San Valentino 2021: siamo ancora capaci di emozionarci?

A volte basta un piccolo gesto, fatto con il cuore, per farci sorridere.

Nonostante le restrizioni, i ristoranti chiusi, i viaggi rimandati, l’amore non va in lockdown.

E allora, senza preavviso, abbiamo pensato di coinvolgere gli innamorati in un esperimento sociale, proprio in occasione di San Valentino. Un esperimento lontano da quello enorme e involontario della pandemia, che ci ha portato a confrontarci con incertezze, paure e fragilità.

L’esperimento di San Valentino di LaC


In questo anno particolare abbiamo dovuto ridefinire i nostri spazi, soffocare i nostri desideri, mantenere le distanze e privarci del contatto. Abbiamo dovuto “gestire” i nostri sentimenti, senza un manuale di istruzioni, una guida, un motore di ricerca pronto a darci la soluzione. Se c’è una cosa che ci ha spinto ad andare avanti, che ci ha permesso di affrontare questo lungo periodo impossibile da dimenticare, beh, è proprio l’amore, in tutte le sue forme.

E ora? cosa succede se ci troviamo di fronte a un gesto carino, una delicatezza, se possiamo dare e ricevere un pensiero, una premura inaspettata? Siamo ancora capaci di emozionarci?

Abbiamo dato vita ad un esperimento sociale, allestito per l’occasione all’interno del centro commerciale Vibo Center dove abbiamo catturato le reazioni di tantissime persone di fronte ad un totem che abbiamo realizzato per la festa di San Valentino, con 100 rose rosse e l’invito a donarle a qualcuno.

Le telecamere di LaC posizionate vicino all’enorme cuore di rose hanno inquadrato le reazioni dei passanti: giovani, adulti, famiglie e bambini, nonni e nipoti, fidanzati, amici, che tra stupore ed esitazione, tra imbarazzo e confusione, hanno finito per sorridere, anche dietro le mascherine.

L’ultima rosa donata ha permesso di scoprire il messaggio nascosto “A volte basta un piccolo gesto, fatto con il cuore, per farci sorridere” che si è rivelato lo specchio fedele delle tantissime persone che attraverso il nostro esperimento hanno reagito istintivamente, regalando un’attenzione inaspettata e rallegrandosi di fronte ad un piccolo atto d’amore.




di Ilaria Giampà

INVESTI NELLA BUONA COMUNICAZIONE.
PER TE MILLE VANTAGGI.