DIEMMECOM: la nuova società editoriale che guarda al futuro

Nasce DIEMMECOM, la nuova società editoriale che mira ad un’integrazione efficiente delle strutture e dei diversi settori del Gruppo: informazione, pubblicità, produzioni televisive, amministrazione e finanza, formazione, presenza all’estero e in particolare in Europa.

Maria Grazia Falduto, Direttore Generale del Gruppo Pubbliemme e Direttore Editoriale del network LaC, hub di comunicazione crossmediale attivo in Italia e all’estero, costituisce una voce autorevole, seppur critica, del management regionale: «che la vera sfida non sia crescere ma consolidare, è una delle leggi non scritte ma più note dell’economia – dichiara -. E questo è tanto più vero nel nostro Mezzogiorno, dove fare impresa è più difficile. Qui le aziende che crescono devono difendersi ed agire. Noi lo stiamo facendo, dando vita ad una nuova società editoriale, capace di rispondere alle sfide della nuova comunicazione».

La nuova realtà editoriale, la DIEMMECOM, andrà ad editare tutte le attività di comunicazione del network LaC e proseguirà l’impegno assunto dall’Editore Domenico Maduli cinque anni fa con l’acquisizione di Rete Kalabria, al fine di fornire un’informazione rigorosa, attenta al territorio e civilmente impegnata.

Il rafforzamento quindi si andrà a concretizzare non solo nella nuova denominazione, ma anche nell’ammodernamento dello Statuto – che andrà a garantire una maggiore dinamicità in tutti i settori - e nell’aumento di capitale. Elemento questo, che, come afferma il direttore editoriale Maria Grazia Falduto, «rappresenta già di per sé un segnale forte».

Diemmecom nasce quindi con un duplice obiettivo: far convergere le testate in un’unica direzione editoriale e coordinarne il posizionamento all’interno del network, organizzandone coerentemente le attività di comunicazione iperterritoriale, regionale, nazionale, europea.

Un nuovo profilo societario, quindi, in risposta alle mutate esigenze derivanti dalla crescita esponenziale della divisione “comunicazione” - espressa nelle performance e nei numeri eclatanti registrati da Pubbliemme e dal network LaC - e che riguarda il digitale terrestre con le emittenti LaCTV.it e il Vibonese Tv, le testate on line (lacnews24.it, ilvibonese.it e l’ultimo nato ilreggino.it), passando per lacairport.it, i canali social, il portale laceuropa.it, e l’attività di formazione lacschool.it.

Diemmecom è la risposta concreta alle sfide della rivoluzione previste dai cambiamenti epocali che investiranno il settore delle telecomunicazioni, ad iniziare dall’avvento della banda larga 5G, e che rafforzerà il network nelle sfide, tanto avvincenti quanto ardue, del futuro.
Il Direttore editoriale del network LaC, Maria Grazia Falduto annuncia la nascita della nuova realtà editoriale. Prosegue l’impegno assunto dall’Editore Domenico Maduli cinque anni fa con l’acquisizione di Rete Kalabria, per un’informazione rigorosa, attenta al territorio e civilmente impegnata

INVESTI NELLA BUONA COMUNICAZIONE.
PER TE MILLE VANTAGGI.