Pubbliemme-LaC e Guardia costiera ancora insieme: parte il bollettino del mare

Il mare è risorsa, genius loci, valore fondante ed identitario. Ma è anche e soprattutto patrimonio da difendere, tutelare e valorizzare. L’energia del territorio dove viviamo e lavoriamo trae forza dal Mar Tirreno. Sono loro i veicoli di tanta parte dell’economia: trasporti, turismo, logistica, pesca. Gli attori più dinamici, i protagonisti del nostro Sud, della Calabria che lavora e che produce, ne sono consapevoli. Ed è per questo che proprio al Mare dedicano attenzione, risorse, iniziative. In questa prospettiva fatta di progettualità ed investimenti, si inserisce da tempo il Gruppo Pubbliemme, hub di comunicazione e media tra i più importanti del Mezzogiorno, che al mare ha sempre dato il rilievo e l'attenzione che merita, ponendolo al centro di tutta una serie di contenuti e contributi veicolati da tutti i media afferenti al suo Network LaC.

Valorizzare, difendere, rafforzare

In questa strategia, valorizzare questa risorsa risponde a criteri di rafforzamento identitario e valorizzazione del territorio, ed è tema cardine della trattazione giornalistica, d'intrattenimento, di approfondimento, di servizio. Proprio per perseguirla con coerenza, si è inseguito l'ultimo obiettivo centrato dal Gruppo: ovvero, l'avvio di una nuova collaborazione con la Guardia Costiera, e precisamente con il comando territoriale Capitaneria di Porto di Vibo Valentia Marina, che si tradurrà nella produzione e messa in onda, da parte del Network LaC, di un bollettino del mare affidato agli esperti militari in forze al comando, e girato nel cuore della sala operativa vibonese.

Bollettino del mare, un servizio per tutti

Obiettivo, la messa in onda ed in rete, ogni settimana, di un bollettino dei naviganti, destinati a tutti i media del Network LaC, per fornire ad operatori di categoria e turisti da diporto, bagnanti e pescatori, un quadro puntuale delle condizioni del mare per i giorni immediatamente successivi alla trasmissione. Oggetto, cosa ci riserva la navigazione, la frequentazione delle spiagge calabresi nell'arco della settimana, accompagnato da consigli per chi va per mare.

Per approfondire leggi l’articolo completo su www.lacnews24.it


L'iniziativa segna una nuova stagione di collaborazione e comunicazione congiunta tra gli attori protagonisti del nostro Sud, della Calabria che lavora e produce

INVESTI NELLA BUONA COMUNICAZIONE.
PER TE MILLE VANTAGGI.