Gruppo Pubbliemme Italia e Digital Out-of-Home: l’innovazione nella comunicazione

L’Out-of-Home, lo abbiamo già affermato nei precedenti articoli, è l’unica forma di advertising ad aver resistito, e anche bene, all’avvento del digitale e alle sue rivoluzioni.

La dimensione “fuori casa” ha ormai preso sempre più piede nella vita quotidiana, abbracciando le città, gli aeroporti, le stazioni e i centri commerciali.

L’outdoor advertising è dunque un sistema di comunicazione variegato e complesso, rintracciabile attraverso diverse categorie: prima fra tutti la cartellonistica (in tutti i suoi formati e le sue destinazioni). A seguire l’arredo urbano, comprendente fioriere, pensiline, transenne parapedonali che svolgono, unitamente ai messaggi comunicativi, anche una funzione di sicurezza sociale essendo collocati in prossimità di scuole e aree di maggior traffico pedonale. Un’altra categoria è costituita dalla cosiddetta “transit adv”, ossia tutta la pubblicità dinamica collocata sui mezzi in movimento come autobus, tram, taxi, e, da qualche tempo, anche sulle biciclette grazie al fenomeno del “bike sharing”.

Parallelamente a questa classificazione è d’obbligo introdurre l’innovazione che la rivoluzione digitale ha apportato all’interno del mondo della pubblicità esterna, vale a dire il Digital Out-of-Home (DOOH), che si riferisce a tutti i contenuti multimediali dinamici visualizzati su schermi touchscreen e cartelloni pubblicitari digitali collocati in giro per la città, così come in tutti i luoghi di transito pedonale quali stazioni, metropolitane, aeroporti e centri commerciali.

Il Gruppo Pubbliemme Italia, da sempre impegnato nella ricerca e nell’innovazione nel campo della comunicazione, crede fortemente nelle potenzialità della “smart out-of-home” così da disporre, all’interno del proprio parco impianti di “Airport Digital Network” e “Urban Digital Network” nati per garantire la massima resa in termini di efficacia comunicativa e di aggiornamento dei contenuti, essendo on air H24/H24.

Si tratta di impianti dal design elegante e ad altissima risoluzione, capaci di veicolare qualsiasi comunicazione, in maniera creativa e dinamica, anche attraverso la sincronizzazione del medesimo contenuto sul circuito opzionabile, rendendo la campagna pubblicitaria carica di grande effetto comunicativo.

Il loro utilizzo si rivela vantaggioso sia in termini di advertising e comunicazione per il brand, sia in ottica “sociale” essendo veicolo di contenuti incisivi e importanti come la tutela ambientale e lo sviluppo sostenibile, temi di portata internazionale e considerati di estrema rilevanza per il Gruppo.

di Ilaria Giampà





INVESTI NELLA BUONA COMUNICAZIONE.
PER TE MILLE VANTAGGI.